Mano pesante del giudice sportivo sul Polistena C/5

Il giudice sportivo ci va giu pesante sul Polistena Calcio a 5

Enzo  Nasso
Dopo i fatti di sabato scorso successi durante la gara tra Polistena calcio a 5 e Pellaro, mano pesante del giudice sportivo nei confronti della società della squadra di Spanò.Su richiesta del Pellaro, la nostra redazione non ha pubblicato nulla riguardo l’invasione di campo e l’aggressione subita da dirigenti e giocatori reggini. La partita si è conclusa con il risultato di 7 a 5 per la squadra di casa

Queste le decisioni del giudice sportivo:

AMMENDA E SQUALIFICA DEL CAMPO DI GIUOCO(con decorrenza immediata)

POLISTENA CALCIO A 5 € 400,00 N GARE 1

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 24/05/2013

SPANO MICHELANGELO (POLISTENA CALCIO A 5)

A CARICO CALCIATORI

ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

MILETO MATTEO (POLISTENA CALCIO A 5)

NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE

SPANO GIANLUCA (POLISTENA CALCIO A 5)

SQUALIFICA PER TRE GARE

FORMICA MICHELANGELO (POLISTENA CALCIO A 5)
NASSO VINCENZO (POLISTENA CALCIO A 5)
VOMERA GIUSEPPE (POLISTENA CALCIO A 5)