Final Eight B, in bocca al lupo Odissea

L'Odissea si gioca la FinalEight contro il Cascina

odissea 12 03 13


E’ partita l’operazione Final Eight dell’Odissea 2000. La squadra rossanese si trova a Porto San Giorgio dove domani, venerdì 12, alle ore 14,30, disputerà i quarti di finale della competizione che assegna la coccarda tricolore. Un debutto assoluto per i gialloblù, riusciti a centrare l’ambitissimo e prestigiosissimo obiettivo al primo anno di partecipazione alla serie B. Questo storico traguardo certifica la validità del progetto dei massimi dirigenti rossanesi, Luigi Marino, Diego Lapietra e Cataldo Speranza, che, in pochissimi anni, hanno portato il club dalla serie D alla serie cadetta con un ruolo da protagonista.

La presenza dell’Odissea 2000 nel tabellone delle finaliste è molto significativa non solo per la stessa società, ma per la città di Rossano e per l’intero movimento del calcio a 5 calabrese, che dopo quattro anni torna ad essere rappresentato alle fasi finali della Coppa Italia. L’ultima apparizione di una squadra della nostra regione è datata 2009, targata Licogest di Vibo Valentia. Una curiosità: in quella squadra militavano anche Nelsinho e Soso, oggi punti di forza dell’Odissea 2000.

A tenere a battesimo la formazione bizantina alle Final Eight di Coppa Italia sarà La Cascina Orte, fresca neopromossa in serie A2 e una delle candidate alla vittoria finale. Una squadra come, si suol dire, “completa” guidata da un allenatore-giocatore preparato ed esperto come Rosinha, il quale dispone di un roster dalle grande qualità tecnico-tattiche, che annovera calcettisti come Carpinelli, Sacripanti, Zancanaro, Arizia, Diaz, Paolucci, Manzali, Montagna e De Angelis, solo per citarne qualcuno.

L’Odissea 2000 arriva a questo appuntamento da “matricola” e guarda alle fasi finali di Coppa Italia con lo spirito di chi può ritenersi già ampiamente soddisfatta e orgogliosa solo per essere entrata nel ristretto gruppo delle migliori otto formazioni d’Italia. Nello sport, però, non ci sono finali già scritti e la compagine gialloblù spera di recitare il ruolo di “sorpresa” della manifestazione restando il più a lungo possibile a Porto San Giorgio.

Sognare non costa nulla e alle volte i sogni diventano realtà.

Le partite delle Final Eight di Coppa Italia saranno trasmesse in diretta streaming sul sitowww.divisionecalcioa5.it.

Da oggi, infine, tutte le notizie sull’Odissea 2000 si possono trovare, oltre che sul sito ufficiale e sul gruppo Facebook, sulla nuova pagina dello stesso social network: SSD Odissea 2000 Rossano C/5.

Pierluigi Noce

Addetto Stampa