La Cormar Reggio C. lotta, ma non riesce nell’impresa in Sardegna. Ora il Modena Cavezzo

Martino e soci due volte in vantaggio e due volte raggiunti dai padroni di casa del Leonardo: importanti segnali nel ritorno dei play-off dai bianconeri, che ora si giocheranno tutto contro la formazione emiliana

RITORNO I TURNO PLAY-OFF A2 PER LA PROMOZIONE IN A2 ELITE

LEONARDO-CORMAR REGGIO CALABRIA 3-3 (0-2 p.t.) (andata 4-3)
LEONARDO: Deidda, Dos Santos, Pusceddu, Tidu, Guti, Siddi, Acco, Demurtas, Asquer, Monti, Costa, Erbì. All. Petruso
CORMAR REGGIO CALABRIA: Martino, Adornato, Arcidiacone, Dentini, Torino, Mancuso, F. Labate, A. Labate, Mollica Calabrese. All. Praticò
MARCATORI: 4’40” p.t. Dentini (C), 17’49” Torino (C), 2’57” s.t. Guti (L), 7’46” Tidu (L), 11’00” F. Labate (C), 16’27” Siddi (L)
AMMONITI: al 14’39” del s.t. A. Labate (C)
ARBITRI: Daniele Filannino (Jesi), Davide Zingariello (Palermo) CRONO: Fabio Loni (Cagliari)

Seguici sui social