Catanzaro-Kroton, derby dell’amicizia

Derby dell'Amicizia al PalaGallo

Spread the love

Lombardo AndreaComincia con il derby contro il Kroton il 2014 del Catanzaro C5 Stefano Gallo. Al PalaGallo, i giallorossi se la vedranno contro l’ostica formazione pitagorica, in una partita in cui i tre punti sono un imperativo categorico per i ragazzi di mister Andrea Lombardo.
«La nostra prossima avversaria – ha dichiarato lo stesso Lombardo – è una quadra che gioca sulle ali dell’entusiasmo, essendo questo il primo anno in serie B con l’obiettivo salvezza praticamente quasi raggiunto, forte fisicamente, in salute e quindi assolutamente da non sottovalutare. Nell’ultima gara del 2013 poi ha fatto 3-3 in casa del Putignano, formazione immediatamente dietro di noi in classifica e nostra rivale per l’accesso ai play-off, quindi dovremo tenere altissima la concentrazione. Tra l’altro ci sarà da ricambiare la magnifica accoglienza che ci è stata tributata nel match d’andata, quando siamo stati trattati davvero benissimo dalla società e dalla squadra crotonese: ma sul parquet, ovviamente, sarà sfida vera per conquistare questi tre punti, fondamentali per noi in vista del ciclo terribile di gare che ci aspetterà da qui alle prossime settimane».
Nessun problema di formazione per il trainer catanzarese, che potrà contare su tutta la rosa per la sfida di sabato.
«Quello contro il Kroton – ha commentato invece il presidente Antonio Alfieri – è un match da sfruttare per cercare di mettere altri punti di vantaggio sulle nostre rivali play-off. Voglio poi invitare pubblicamente il mio amico Pietro Parrilla, presidente dei pitagorici, a venire a Catanzaro in modo tale da permettermi di ricambiare l’ospitalità ricevuta all’andata e di seguire insieme a lui la partita sugli spalti del PalaGallo».

Scritto da: Pier Santo Gallo