Roccella e Luzzese salutano la C1

Nessuna sorpresa nelle gare di ritorno dei playout. Brasil Roccella e Real Luzzese non riescono nel compito di espugnare i campi avversi cedendo con l'onore delle armi al cospetto di Tre Colli e Gym Point.

 

La squadra catanzarese imprimendo un alto ritmo al match con una doppietta di Galera incanala la partita su binari a loro più consoni. NeloIl Roccella prova a reagire ma, gli uomini di mister Carrozza chiudono tutti varchi e nella ripresa concretizzano ulteriori due goal con Di Miceli e Restelli rendono inutili le marcature di Naso e Calvino. Più combattuta la sfida tra Gym Point vs. Real Luzzese. La squadra di casa passa in vantaggio con Latella. Gli ospiti replicano ristabilendo la parità con Giorno ma, prima del riposo Nelo trova la zampata per riportare avanti il quintetto reggino. Nel secondo tempo sale d’intensità il giuoco dei padroni di casa che realizzano la rete della sicurezza con Stellitano. Malgrado i tentativi le offensive della Real Luzzese vengono arginate dai locali che, soo nel finale concedono la rete della bandiera ai cosentini firmata Donnis.

PLAYOUT (ritorno)
TRE COLLI – BRASIL ROCCELLA 4 – 2 (and. 3 – 3)
GYM POINT – REAL LUZZESE 3 – 2 (and. 2 – 2)
RETROCEDONO IN SERIE C2
BRASIL ROCCELLA – REAL LUZZESE