Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Il Real Rogit suona la quinta sinfonia

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie A2

Silon Real RogitSilon Real RogitNon conosce soste il Real Rogit che, inanella la quinta vittoria di fila iniziando nel migliore dei modi la parabola discendente del campionato. Contro quotati e temibili avversari capaci di conquistare in trasferta 9 degli attuali 15 punti i rossanesi, hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie piegandone la resistenza a circa 4’ dal termine. Eppure il match inizia sotto i migliori auspici per i cosentini che, grazie alle reti di Menini e Bavaresco si portano sul doppio vantaggio. Prese le misure, gli ospiti trovano il pertugio vincente accorciando le distanze con Pozzi. Neanche il tempo di gioire che, Arcidiacone ripristina il divario siglando il 3-1 che, chiude la prima parte di gara. Disastroso l’avvio di ripresa del Rogit che, dallo scatenato Rotondo, incassa le reti che annullano il vantaggio. Da questo momento in poi la gara diventa intensa ed imprevedibile. Facendo fede al favorevole score esterno i pugliesi, cercano il colpo grosso sperando in altrui errori. Il quintetto di mister Tuoto, però, non sbaglia nulla ed intensificando gli attacchi con il solito Silon, trova la meritata rete del decisivo vantaggio consolidando la zona podio.

REAL ROGIT – RUTIGLIANO 4 – 3

REAL ROGIT: Soso, Silon, Menini, Bavaresco, Bassani, Perri, D. Campana, Minnella, G. Campana, Arcidiacone, Milito, Dalle Molle. Allenatore: Tuoto

RUTIGLIANO: Maggiolini, Rotondo, Leggiero, Ferdinelli, Paz, Di Benedetto, Buonsante, De Simone, Castiglione, Pozzi, Kerpen, Primavera. Allenatore: Chiaffarato.

Marcatori: 0’48’’ Menini (RR), 2’ Bavaresco (RR), 8’ Pozzi (RU), 9’16’’ Arcidiacone (RR), 2’22’’st Rotondo (RU), 3’18’’st Rotondo (RU), 15’55’ Silon (RR)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy