Odissea, Russo: ‘Derby speciale’

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa

Spread the love

Russo OdisseaNe hanno fatta di strada l’Odissea 2000 Rossano e il Fabrizio! Solo qualche anno fa questo derby era valido per il campionato di serie D, ora è la partita clou del girone B di serie A2 e sarà trasmessa in diretta nazionale su Raisport 2. Prima di vedere come andrà a finire è doveroso fare i complimenti alle due società che, in pochissimo tempo, hanno portato ad alti livelli il futsal calabrese.

Il derby della Sibaritide, molto sentito dalle squadre e dalle tifoserie, ha sempre regalato sfide emozionanti e avvincenti, ne sa qualcosa il capitano gialloblù Carmine Russo.

“Ho disputato tanti derby in questi anni, ma quello di sabato prossimo, in serie A2, con la fascia di capitano al braccio e in diretta TV, sarà davvero speciale. Sono partite che mi fanno provare motivazioni e sensazioni difficili da spiegare – ha affermato il calcettista rossanese -. La ribalta televisiva nazionale deve essere motivo di orgoglio per la Calabria e per Rossano, mi auguro che riusciremo ad offrire ai telespettatori una partita corretta e spettacolare in campo e una festa sugli spalti. A questo proposito faccio un appello agli sportivi di gremire il PalaEventi: la squadra ha bisogno del vostro calore e della vostra passione”. 

I derby sono partite-rebus, in cui spesso le differenze in classifica si azzerano, dove tattiche e schemi contano meno del solito e ci vogliono cuore, determinazione e voglia di vincere per far pendere il risultato dalla propria parte. E’ innegabile, però, che i favori del pronostico sono per la Pasta Pirro Corigliano, capolista del torneo, che vanta nove vittorie in dieci gare e la difesa meno battuta del campionato.

“Il Corigliano sta disputando un grandissimo torneo e lotterà con Orte e Latina per il salto di categoria – ha detto Russo -. Merito del grande lavoro di mister Ceppi, che conosco bene dai tempi di Perugia, un coach preparato e attento ai dettagli sia in allenamento sia nella preparazione delle partite. E’ una squadra forte tecnicamente e molto veloce. Sarà una gara dura, bella, intensa e aperta ad ogni risultato. Quindi, visto che i derby esulano da ogni pronostico, oso dire che le probabilità di vittoria vanno divise a metà”.

Finita l’emergenza pre-Augusta, l’Odissea 2000 Rossano si appresta a giocare questa sfida quasi a ranghi completi. Restano non convocabili Nelsinho e Arcidiacone, appiedati dal giudice sportivo; mentre solo nell’imminenza della gara sarà presa la decisione se schierare o meno l’ultimo acquisto gialloblù, Felipe Manzalli, ancora non al meglio della condizione fisica.

“Peccato non avere a disposizione Nelsinho e Domenico, ci avrebbero fatto comodo in una gara tirata come prevedo sarà questa, però, come dimostra la partita di Augusta, chi scende in campo non fa rimpiangere il compagno assente. Ci aspettano 40 minuti intensissimi, quindi – ha concluso il capitano gialloblù – massima concentrazione e attenzione. Poi, alla fine, vedremo chi avrà avuto la meglio”.

Ricordiamo che per esigenze televisive la gara tra Odissea 2000 Rossano e Pasta Pirro Corigliano avrà inizio alle ore 18,00.

                                                                              

                        

                                                                                                  Pierluigi Noce      

                                                                                                 Addetto Stampa                                                                              

Scritto da: Pierluigi Noce