Pasta Pirro, il sogno continua?

Comunicato stampa

Spread the love

La panchina della Pasta Pirro a IserniaPasta Pirro Corigliano è pronta a dare battaglia alla Augusta, per la conquista della quarta vittoria consecutiva, che vorrebbe dire ancora vetta della classifica di serie A2. Un sogno per la squadra ausonia, entrata in questo difficile campionato dalla porta secondaria e dopo neanche un mese si è già seduta in prima fila. Merito di tutti, della società in primis, capace di organizzare intorno ai suoi giovani gioielli, un mix di esperienza e talento, amalgamate con le giuste dosi da David Ceppi, impeccabile finora alla guida del team del presidente Santella. Ora però bisogna continuare su questa strada e per poterlo fare bisogna prendere di petto una nobile decaduta del futsal nazionale, che vanta oltre 15 anni di presenza nella massima serie, 3 scudetti vinti e coppe Italia under 21, oltre ai tantissimi campioni lanciati dalla società siciliana. Questo basta e avanza per far capire ai bianconeri quante difficoltà incontreranno domani al PalaBrillia, dove ci si aspetta il pubblico delle grandi occasioni. I neroverdi dovranno rinunciare a Rafinha appiedato dal Giudice sportivo, per il resto tutti a disposizione di mister Russo, che non ha alcuna intenzione di venire in Calabria per fare vacanza. La squadra di Ceppi ha sostenuto stamani l’allenamento di rifinitura, dopo il quale il tecnico ha stilato la lista dei 12 giocatori che prenderanno parte all’incontro. I numeri della Pasta Pirro Corigliano dicono che oggi ha il secondo miglior attacco, alla pari dell’Orte, con 15 gol, dietro solo all’Odissea 2000 (17), miglior difesa con soli 7 gol incassati, buona la spalmatura delle reti, Japa 4, Marcelinho e Siviero 3, Bachega 2, Schiavelli, Martino e Ariati 1. Abbastanza equo anche i minuti di utilizzo dei giocatori, tutti presenti in campo finora, a parte gli infortunati Berardi e l’escluso Morrone, quest’ultimo però, convocato per la sfida di domani. Ovviamente felice Morrone ha espresso il suo pensiero: sono molto contento di questa convocazione, alla quale tenevo tantissimo e per la quale stavo dando tutto me stesso. Per me è un piccolo sogno che si avvera, anche se far parte di un gruppo di serie A2 è già un grandissimo risultato. Ora però voglio ricambiare la fiducia accordatami da mister Ceppi e spero di poterlo fare già domani.  Stiamo lavorando tantissimo e lo stiamo facendo tutti con grande entusiasmo, siamo un grandissimo gruppo unito, compatto e voglioso di raggiungere traguardi importanti. Domani sarà una gara molto impegnativa, ma noi siamo pronti e preparati per fare il massimo per portare a casa altri tre punti.I convocati: Martino, Sapia, De Luca, Ariati, Morrone, Marcelinho, Siviero, Berardi, Bachega, Dentini, Molinaro, Vieira. La gara avrà inizio alle ore 17:30. La terna arbitrale sarà:Luca Rutigliano (Bari), Dario Pezzuto (Lecce) CRONO: Francesco Barbera (Cosenza)

Ufficio stampa

USD Fabrizio C5 Pasta Pirro Corigliano 

Scritto da: redazione