Offerta Imperdibile     

La Pirossigeno Città di Cosenza saluta Costa. Arriva lo sloveno Tusar

Dopo l’innesto di Rosato, i rossoblu definiscono l’avvicendamento nella batteria dei laterali

Dopo l’addio di Luan Costa, che per motivi personali ha dovuto lasciare Cosenza, e l’arrivo del pivot classe 1999 Lorenzo Rosato, in casa Pirossigeno Città di Cosenza si registra l’ingaggio di Benjamin Tusar, classe 1997 di nazionalità slovena, laterale destro. Il giocatore ha già preso parte al primo allenamento con il resto della squadra nella giornata di mercoledì 6 gennaio. Il suo curriculum parla per lui. Già nel giro della nazionale del suo paese, Tusar ha giocato per cinque anni nel Siliko Futsal, poi un anno a Pordenone e quest’anno giocava nel Sparta Praha Futsal da dove la Pirossigeno Città di Cosenza l’ha prelevato vincendo la concorrenza di alcune società italiane di serie A e di molte società spagnole. Di Benjamin Tusar nel mondo del Futsal si dice un gran bene e a Cosenza non vediamo l’ora di vederlo all’opera con la nostra maglia. E’ possibile un suo impiego nella trasferta di Taranto in programma sabato 9 gennaio alle ore 15

AI SALUTI. Luan Costa

La Pirossigeno Città di Cosenza saluta il calcettista Luan Costa che per motivi personali lascia i rossoblù per far ritorno in Brasile. La società ringrazia il ragazzo per la professionalità e la serietà dimostrata prima come uomo e poi come calcettista. Con la speranza che questo sia solo un arrivederci Auguriamo a Luan le migliori fortune. Grazie Luan

 
SCARPE FUTSAL