Girone C gare recupero 4^ giornata. Risultati e commenti

POKER DI SQUADRE (IN ATTESA DECISIONI G.S) IN TESTA ALLA CLASSIFICA

Spread the love

In attesa della decisione del G.S. il Roccella, continua imperterrita la propria striscia vincente archivnado il 2013 con l’ennesima affermazione. Insieme (al momento) del team roccellesse si conferma la F.F. Siderno dilagante contro i Tigers 91, la sorprendente Andrè vincitrice di misura sul campo del Quadrifoglio e la Florentiana che, prevale sullo Squillace. Prosegue l’ascesa della Seles vittoriosa sull’Atletico Siderno. Torna alla vittoria il Roccelletta ai danni della Black Hawks.

Origlia Andrea  RoccellaContinua la marcia vittoriosa del Roccella che non conosce ostacoli espugnando anche il campo del Maracanà con un secco 0 a 4. Per i ragazzi di Barba quinta quinta vittoria sul campo aspettando la sesta che verrà decretata giovedì dal giudice sportivo per la partita di Siderno contro l’Atletico e ben 18 punti in classifica frutto di un bel mix tra giovani ragazzi provenienti dal settore giovanile vedi i vari Origlia, Cavallo, Iacopetta, Lombardo e gli anziani con una lunga esperienza quali Curtale, Fiorenza e Muscolo. Adesso sfida al vertice nella prossima gara contro l’Andrè.

Nel recupero della quarta giornata l’Andrè conquista i 3 punti in una partita molto combattuta sul campo del Club Quadrifoglio. Subito in vantaggio i padroni di casa con Bagalà che evita un uomo e mette un diagonale perfetto sul secondo palo. 1-0. Due minuti dopo Caridi, mette al centro un pallone perfetto per Caruso che tira a botta sicura ma il portiere compie il miracolo. Al 10’ Bagalà, si gira ed è pronto a tirare, ma c’è il contrasto a gambe unite del portiere.  Subito dopo inizia il valzer delle ammonizioni per la squadra ospite, ne fa le spese il capitano per proteste. Inizia l’Andrè a macinare gioco con una serie di tiri con Mazza che si supera in più occasioni. La partita continua con continui cambi di fronte con i portieri sempre protagonisti. ANDREArriva a metà del primo tempo la prima espulsione per l’Andrè per proteste contro l’arbitro. Ancora quadrifoglio con Pasceri che sfiora il palo su calcio d’angolo. Intanto continuano i falli della squadra locale e arrivano i primi tiri liberi ma Mazza oggi è insuperabile. Mancano 10 secondi quando Procopio si procura una punizione da buona posizione. E proprio lui a tirare e infilare la barriera e il portiere archiviando sul 2 a 0 il primo tempo. Nel secondo tempo parte scatenata la squadra ospite che segna e pareggia in meno di 2 minuti. Al 33’ il CQ97 risponde dopo un’azione insistita di Girillo che ruba palla a centrocampo , sul contrasto gli si allunga il pallone e il portiere è costretto a spazzare, molto male, su Procopio che riesce a tirare e a segnare il 3-2 da centrocampo. L’Andrè continua con una pressione costante e su ripartenza arriva il pareggio. A questo punto l’arbitro diventa protagonista evitando una espulsione ad un giocatore dell’andrè per un brutto fallo da dietro (era già ammonito), ed espellendo subito dopo un altro giocatore per una distanza non rispettata. Ruba palla l’andrè su Caridi in maniera non proprio pulita, l’arbitro non interviene e gli ospiti fanno il 4-3. Contropiede veloce del CQ97, Caridi da destra tira a botta sicura, ma c’è l’ottima parata del portiere, ma c’era anche il compagno solo in area. Poteva essere il pareggio. Intanto ancora su ripartenza l’Andrè insacca il 5 a 3. Al 25 serie di rimpalli da sinistra la palla arriva a Caruso che insacca il 5 a 4. Subito dopo percussione dalla sinistra di Corapi che mette al centro una palla d’oro per Caruso che sfiora l’incrocio. Ancora tiri liberi per l’andrè e ancora Mazza ipnotizza gli avversari. La partita rimane accesissima, perchè anche il quadrifoglio ha 5 falli a favore. Ultimo minuto, parte Lentini 1-2 con Caruso, Lentini viene steso! Tiro libero? no! L’arbitro ha fischiato la fine… Vittoria per l’Andrè per 5-4. commento di Francesco Gualtieri

                                

Macri Michele FF SidernoRitorna facilmente al successo la Fantastic che vince per 11 a 3 il confronto casalingo contro i Tigers 91 di Catanzaro i quali non possono nulla nonostante il grande impegno e la volontà al cospetto di una squadra nettamente superiore tecnicamente. Al festival del goal per i sidernesi partecipano quasi tutti i giocatori ; in rete vanno Spanò e Macrì per due volte, Calabrese,Vita, Commisso V.Commisso F, Alia e Scarfò.                                                                              Gran bella partita è stata quella di Gioiosa Ionica tra i padroni di casa SELES contro l’Atletico Siderno finita 5 a 4 per i biancorossi in un susseguirsi di emozioni e capovolgimenti di risultati. Tre punti importanti per Parrinello e compagni che risalgono posizioni in classifica mentre per l’Atletico i soliti tanti complimenti per il gioco senza però portare punti a casa sopratutto in trasferta.                                                                                              Conferma il momento positivo la Florentiana che vince ancora in casa contro un coraceo Squillace ancora privo di diversi elementi. Il punteggio finale di 5 a 3 permette ai ragazzi di Gaccione di toccare quota 15 in classifica                                                                                             Vince anche il Roccelletta in casa raggiungendo la zona play off contro i Black Hawks Locri per 9a4 in una gara controllata senza troppi patemi dai gialloverdi di casa.

Recupero 4^ giornata

Florentiana – Squillace 5 – 3

Roccelletta – Black Hawks 9 – 4

Fantastic Five Siderno – Tigers 91 11 – 3

Club Quadrifoglio – Andrè 4 – 5

S.E.L.E.S. – Atletico Siderno 5 – 4

Maracanà – Roccella 0 – 4

Riposa: Pol. Icaro

Classifica

ROCCELLA* 15

ANDRE’ 15

FANTASTIC FIVE SIDERNO 15

FLORENTIANA 15

S.E.L.E.S. 13

ROCCELLETTA 12

POL. ICARO 10

SQUILLACE 9

CLUB QUADRIFOGLIO 7

ATLETICO SIDERNO* 4

MARACANA’ 4

BLCAK HAWKS 1

TIGERS 91 0

*una gara in meno

Scritto da: Luca Sarroino