Girone A 7^ giornata. Risultati e commenti

SI INTERROMPE A CARIATI LA STRISCIA VINCENTE DEL MONTALTO/CONTESSA.

Spread the love

Giovanni Pirirllo CariatiIl Cariati impone il primo stop stagionale al Montalto compattando il vertice della classifica che vede, sei squadre raccolte in 3 punti. In sintesi il Cariati riscatta la sconfitta di Fuscaldo, il Bisignano espugna il campo dell’Umbriatico, il Città di Paola passa d’autorità a Civita mentre, i Novelli con qualche apprensione, sbancano Cetraro. Dietro le magnifiche sei si posizionano il Civita, la Domenico sport vincente a Villapiana ed il Morelli che,piega in casa il Calabria Food.

FUTSAL CARIATI – MONTALTO/CONTESSA 3 – 2

Futsal Cariati torna alla vittoria contro la prima in classifica con una prestazione di alta tenuta atletica conscia anche dell’assenza importante di Cofone. Match di alta disciplina tattica e molto educato. Le due squadre non vogliono scoprirsi e cercano spesso e volentieri la circolazione del pallone. I cariatesi cercano di conquistare più metri possibili e con Pignataro colpiscono la traversa al 14’ di gioco. L’estremo difensore del Montalto sembra insuperabile con il portiere locale che si limita ad amministrare svarioni poco incisivi. Al 22’ Pignataro lascia partire un bolide dalla distanza che lascia immobile il portiere e col risultato di 1-0 finisce la prima frazione di gioco. La ripresa offre uno scenario più fluido con il Montalto che non riesce a penetrare l’ottima prestazione difensiva dei cariatesi e quest’ultimi impegnati alla ricerca del raddoppio ma sempre l’estremo difensore ospite (migliore in campo), nega a più riprese la seconda marcatura. Al 42’ un gran recupero di Marino innesca Pirillo G. che manda in gol Berardi. Al 47’ arriva la terza marcatura con Pirillo G. innescato a un attento Bruno. La partita si avvia così con il Montalto e non riesce a pungere e i cariatesi alla ricerca del poker. Al minuto 56’ Brunetti defilato sulla sinistra da ultimo uomo perde palla consegnando un assist d’oro al Montalto che sigla la prima marcatura, stesso errore difensivo al 58’ porta la capolista sul 3-2 ma la partita finisce così. I ragazzi dedicano la vittoria al compagno di squadra Cofone di rientro da Bologna per un intervento chirurgico al setto nasale. A.S.

UMBRIATICO – CITTA’ DI BISIGNANO 5 – 11

Andrea Bisignano BisignanoCome da pronostico il Bisignano centra i tre punti sul campo della matricola crotonese. Per i padroni di casa, non erano certo questi gli avversari dai quali sperare di strappare un risultato positivo. Il quintetto ospite s’impone con facilità concretizzando ben 11 reti firmate da A. Bisignano (6), Pugliese (3) e C. Bisignano e Guido.

CIVITA – CITTA’ DI PAOLA 3 – 8

Pesante passivo di 8-3 nell’ultima gara casalinga dell’anno per l’A.S. CIVITA CALCIO. Partita giocata ad un’intensità altissima, soprattutto nel primo tempo in cui gli ospiti mettono in mostra ottime doti tecniche e fisiche ( non per caso, visto che tra le fila del Paola militano alcuni giocatori che hanno disputato anche campionati professionistici).  Il Civita cerca di tenere botta e di ripartire in contropiede, opponendo alle doti avversarie la solita grinta e tenacia, ma la prima frazione di gara si chiude sul risultato di 0-3 in virtù delle marcature di Chiappetta, Sganga e Chianello. Nella ripresa i ritmi calano leggermente, ma ormai il Paola è padrone del match e riesce a gestire il vantaggio, nonostante la doppietta di un ottimo Angelo Regina (mai domo su ogni pallone) e l’autogol del Paola.CIVITA Tante parate da parte del portiere di casa Vincenzo Lo Gatto che, nonostante gli 8 gol subiti, si conferma comunque giocatore di grande affidamento. Da sottolineare, infine, oltre, come di consueto, al buon numero di spettatori accorsi a sostenere il Civita, anche e soprattutto il grande fair play mostrato in campo e fuori dalle due squadre, le quali, anche a seguito di interventi rudi e di qualche decisione arbitrale non condivisa, hanno comunque tenuto un alto profilo con proteste pacate e tendendo sempre la mano all’avversario a terra. Vorremmo sempre vedere partite di questo genere, non solo nel periodo natalizio! Sperando di chiudere l’anno con una vittoria in trasferta nel recupero contro il Bisignano, anche grazie al recupero di un elemento fondamentale come Sandro Franzese, tutto l’A.S. CIVITA vi augura un buon Natale ed un felice anno nuovo!  A.S.

FUTSAL CETRARO – I NOVELLI 5 – 8

Curia Mattia NovelliLe cose continuano a girare male per il Cetraro che, colleziona un’altra sconfitta contro validi avversari. Vanno subito avanti gli ospiti che, chiudono il primo tempo sul 1 a 3 grazie alal tripletta di Graziano. I padroni di casa non ci stanno ed all’inizio del secondo tempo pareggiano il conto. Malgrado la partita su sia giocata per tutto il secondo tempo nella meta campo degli ionici gli stessi rimessa confezionano tre reti aggiudicandosi il bottino pieno. Da evidenziare che, l’incontro è stato un tantino nervoso con due espulsioni. La società augura a tutti un felice Natale. A.S.

MORELLI – CALABRIA FOOD FUTSAL 6 – 2

Gervasi Elio MorelliTorna il sorriso in casa Morelli che brinda al secondo successo stagionale mancante dalla prima di campionato. Gli uomini di mister Occhiuto, determinati nell’invertire il trend negativo si portano da subito sul doppio vantaggio grazie a C. Sacco. Gli ospiti non stanno a guardare e replicano le altrui offensive dimezzando il divario. La gara entra nel vivo con alterne marcature tant’è che il primo tempo si chiude sul 4 a 2 (Gervasi e Riga per i locali). I padroni di casa presentatesi con appena sei giocatori nella ripresa, tirano i remi in barca gestendo il risultato. Il team di Rogliano prova in tutti i modi a rientrare in corsa ma, gli assalti vengono puntualmente, respinti. Nel finale gli ospiti, alzano ulteriormente il baricentro ma, di rimessa, vengono infilati da C. Sacco e Gervasi per il definitivo 6 – 2.

GECO VILLAPIANA – DOMENICO SPORT 3 – 5

Sgroi e Carbone presidente Domenico sportUna Geco Villapiana in formazione ampiamente rimaneggiata incappa nel secondo ko casalingo consecutivo contro la Domenico Sport di San Lucido. Senza l’infortunato Cesarini, lo squalificato Angelo Favale e privi di un Falcone sempre più oggetto-mercato, i ragazzi di mister Grisolia si presentano al Parco Pertini con Maiolino, Leonardo Aurelio e Peppe Falcone titolari, oltre a Massafra in porta ed al capitano, Guido Aurelio. Brividi per la Geco in avvio con Falcone che salva d’istinto sulla linea, mentre un paio di conclusioni di Leonardo Aurelio spaventano i tirrenici. Domenico Sport che passa in vantaggio al 7’. La Geco, dopo lo svantaggio, si rende spesso pericolosa in avanti ma evidenzia ancora una fragilità difensiva certamente frutto della poca confidenza con la categoria. Poco dopo Massafra evita lo 0 – 2, mentre il Villapiana sfiora il pareggio in più di un’occasione, prima con un’acrobazia di Leonardo Aurelio, poi con un tap-in di Corvino che per poco non trova la porta. Il pari arriva in avvio di ripresa con Maiolino che sfrutta un assist di Leonardo Aurelio, buona la loro prova all’esordio da titolari. Nel momento migliore della Geco, però, la Domenico Sport dilaga siglando tre reti in pochi minuti e colpendo un palo su tiro libero. Guido Aurelio rende il passivo meno amaro, trasformando prima un calcio di rigore e poi un tiro libero. Terzo ko consecutivo per la Geco Villapiana, che dopo Natale dovrà affrontare la difficile trasferta di Cariati nel recupero della gara rinviata a causa dell’allerta meteo. L’augurio è che il team di mister Grisolia riprenda a fare punti il prima possibile e che il recupero degli infortunati e i rinforzi, a cominciare dal portiere Carlomagno che sarà disponibile a partire dalla prossima gara, servano a trasformare tecnicamente e moralmente la squadra. A.S.

7^ giornata

Civita – Città di Paola 3 – 8

Cetraro – I Novelli Cariati 5 – 8

Morelli – Calabria food Futsal 6 – 2

Umbriatico – Città di Bisignano 5 – 11

Geco Villapiana – Domenico sport 3 – 5

Futsal Cariati – Montalto/Contessa 3 – 2

Riposa: Futsal Fuscaldo

Classifica

MONTALTO/CONTESSA 15

CITTA’ DI BISIGNANO 13

CITTA’ DI PAOLA 12

FUTSAL CARIATI 12

FUTSAL FUSCALDO 12

I NOVELLI 12

DOMENICO SPORT 9

CALABRIA FOOD FUTSAL   6

CIVITA 6

MORELLI 6

GECO VILLAPIANA 3

FUTSAL CETRARO 1

UMBRIATICO 0