Il Montepaone Calcio a 5 ai nastri di partenza della prossima serie D

Catuogno player-manager

Una nuova realtà sportiva si è da poco affacciata nel panorama futsalistico calabrese. Stiamo parlando dell’Associazione sportiva dilettantistica Montepaone C5, presieduta da Rocco Macrì e allenata da Emanuele Catuogno, volto noto del Calcio a 5 regionale, che ricopre il duplice ruolo di tecnico/giocatore. Il 9 novembre scorso il club jonico è sceso in campo per la prima partita ufficiale in Coppa, vinta 8-3 in casa contro lo Sporting Club San Francesco. Domani, sabato 23 novembre, è prevista la gara di ritorno. Dunque, una squadra giovane, ambiziosa e con buoni propositi, «anche se – affermano i componenti della dirigenza – non abbiamo obiettivi precisi, nel senso che non puntiamo obbligatoriamente al salto di categoria. Il nostro scopo principale è di divertirci, poi ciò che arriverà sul campo lo accetteremo ben volentieri». Una buona notizia, insomma, non solo per il futsal catanzarese ma per l’intero Calcio a 5 regionale che, d’ora in avanti, potrà contare su un’altra realtà sportiva che parteciperà al campionato di Serie D.

Scritto da: Redazione