Real Rogit Spadafora di forza!

Magic a forza 9, sconfitto il Cataforio

Atkinson e Scheleski (Cataforio)Il R.Rogit Spadafora Caffè, nonostante le assenze di Bavaresco e Silon squalificati e di Menini ancora out, espugna il difficile campo di Sammichele, grazie ad una doppietta di De Luca. La squadra di Tuoto prepara al meglio l’assalto al Melilli. Fondamentale colpo esterno del Futsal Polistena, che torna da Barletta con tre punti d’oro. La Magic regola agevolmente il fanalino di coda Bisceglie, mentre un rimaneggiato Cataforio nulla può contro la capolista Melilli.

ASSOPORTO MELILLI-CATAFORIO 7-1

Assoporto Melilli: Fiore, Cutrali, Failla, Monaco, Schembri, Rizzo, Everton, Lucas, Bruno, Dalcin, Gianino, Spampinato. All. Bosco

Cataforio: Mancuso, D. Laganà, Durante, Scopelliti, Labate, Cilione, Giriolo, G. Laganà, Scheleski, Atkinson, Martino. All. Praticó

Marcatori: 6’20” pt Lucas (Me), 9’20” pt Atkinson (Ca), 10’00” pt Spampinato (Me), 12’00” pt Everton (Me), 19’40” pt Failla (Me), 3’10” st Spampinato (Me), 7’00” st Failla (Me), 12’00” st Cutrali (Me)

MAGIC CRATI-BISCEGLIE 9-0

Magic Crati: Prezioso, Bruno, Naccarato, Gervasi, Scigliano, Casagrande, Levato, Pereira, De Moraes, Lima, Roma, Vernaglia. All. Barbuto

Bisceglie: De Gennaro, Iessi, Sellak, Pasquale, Cassanelli, Favuzzi, Mitrotta, Mastrodonato, Marassà, Salvemini.  All. Capursi

Marcatori: 5’20” pt Casagrande, 9’21” pt Moraes, 10’43” pt Scigliano, 12’12” pt Lima, 12’21” pt Roma, 17’27” pt Pereira, 6’58” st Scigliano, 12’38 st Roma, 17’36” st Lima

La Magic Crati nelle ultime gare ha trovato l’equilibrio giusto, riuscendo a centrare il terzo risultato utile consecutivo.
Così è stato oggi contro il Futsal Bisceglie compagine che sta onorando il campionato di Serie A2 con tutti giovani calcettisti locali, che nonostante il risultato finale hanno ben figurato.
Gara che si chiude già nella prima frazione dove i ragazzi di mister Barbuto riescono a segnare sei reti.
Il secondo tempo facendo ruotare tutti gli effettivi a disposizione la Magic va in rete per altre tre volte, chiudendo la gara con il risultato finale di 9-0.
Tra sette giorni ci aspetta una sfida fondamentale in terra siciliana, contro la forte formazione del Regalbuto. (Facebook Magic Crati)

BARLETTA-FUTSAL POLISTENA 0-1

BARLETTA: Filò, Renan, Bonvino, Tirapo Sanz, Maldonado, Amoruso, Filannino, Severino, Ciliberti, E. Dazzaro, Prezioso. A. Dazzaro

Futsal Polistena: Martino A., Dentini, Freddy Santos, Juninho, Fortuna, Bruno, Lombardo, Minnella, Macrì, Martino R., Juninho, Prestileo, Malara. All. Molluso

Marcatori: 17’40” st Bruno (Fp)

Prima vittoria esterna per il Futsal Polistena nel girone “C” di Serie A2. Ai rossoverdi, infatti, è bastato il gol di Salvatore Bruno a 43 secondi dalla fine per espugnare il PalaDisfida “Mario Borgia” e tornare a casa con l’intera posta in palio dalla difficile trasferta di Barletta. Le due squadre hanno iniziato il match con il freno a mano tirato, al punto che la prima frazione – nella quale non ci sono state grandissime occasioni – è terminata con il risultato di 0-0. Stessa musica nella ripresa, con gli ospiti che hanno mantenuto il pallino del gioco. A circa sei minuti dalla fine, però, i rossoverdi decidono di schierare il portiere di movimento, tentando il tutto per tutto pur di conquistare la vittoria. E quando ormai la partita sembrava dovesse concludersi in parità, ecco il gol di Bruno che regala al Futsal Polistena il primo successo in trasferta. La classifica vede adesso Antonino Martino e compagni in quarta posizione con 17 punti, due in meno della Virtus Rutigliano, che sabato prossimo approderà a Polistena per la decima giornata di campionato. (C.S. Futsal Polistena)

L'esultanza di Bracci e ArcidiaconeSAMMICHELE-R. SPADAFORA CAFFE’ 1-2 

Sammichele: Fanizzi, Di Cuia, Notarnicola, Fernandes, Gigante, Bitetto, Console, Recchia,  Loschiavone, Bertoli, Zaccaria, Mazocco. All.Lippolis

R.Rogit Spadafora Caffè: Soso, De Luca, Bracci, Arcidiacone, Barbieri, Dalle Molle, Milito, Bassani, Vergine, Castrogiovanni, Campana D., Campana G.,  All. Tuoto

Marcatori: 4’20” pt De Luca (Ro), 55″ st Console (Sa), 7’44” st De Luca (Ro).