Ferrara batte Tramontana, il derby al Locri

Lo Sporting si aggiudica il derby

Ferrara firmaNon basta una Pro Reggina con tanto cuore e determinazione per superare lo Sporting Locri. Le ragazze di mister Tramontana, escono sconfitte dal PalaBotteghelle, nonostante una buona prova per carattere e intensità al cospetto di un avversario più concreto ed equilibrato.

Avvio grintoso della squadra reggina che prova ad impensierire l’estremo difensore locrese, prima con Politi e poi, con un tiro di Mezzatesta. Sono però, gli ospiti a passare in vantaggio con Capalbo che materializza un passaggio giunto dalle retrovie. La reazione veemente della Pro Reggina, porta al pareggio con Mezzatesta. Il tiro potente e preciso della giocatrice si insacca sotto la traversa. Allo scadere del primo tempo, Corio sigla il sorpasso, sfuggendo alla retroguardia reggina e superando Cacciola. Il portiere della Pro Reggina, però, si rende protagonista in diverse occasioni, sbarrando la porta alle conclusioni avversarie. Il Locri aumenta il ritmo e trova le corsie giuste per concludere a rete, con Corio, Fragola e nuovamente con Corio che suggella dal dischetto la quinta rete, dopo il calcio di rigore concesso per fallo di mano di Mezzatesta. La Pro Reggina non demorde e tenta la risalita tenacia e caparbietà, avvicinandosi al pareggio con due opportunità entrambe con Mezzatesta che manca la conclusione a pochi passi. Le reti di Napoli e della stessa Mezzatesta poi, non bastano alla compagine reggina ad evitare la sconfitta.

Al termine della gara, Enzo Tramontana elogia comunque la squadra: “Sono soddisfatto dell’impegno profuso dalle ragazze. Nonostante avessimo di fronte un avversario forte, hanno lottano sino alla fine, cercando di pareggiare la partita. Peccato per le occasioni avute, ma che non siamo riusciti a concretizzare. Nel primo tempo, abbiamo sofferto meno la pressione dei nostri avversari e siamo riusciti a contenere bene le incursioni, per poi, ripartire in contropiede in velocità. Nella seconda frazione, abbiamo concesso più spazio tra le linee. Sono comunque soddisfatto dell’approccio e dell’atteggiamento mostrato dalle mie ragazze. Ognuna di loro ha dato il massimo e c’è grande voglia di rifarsi già dalla prossima partita” .

Di parere analogo anche il vicepresidente Salvo Presentino: “La società è sempre vicina alla squadra. Siamo soddisfatti dell’impegno e del carattere mostrati durante la partita. Sappiamo che sono necessari alcuni rinforzi per affrontare il campionato. Stiamo lavorando anche in questa direzione e speriamo a breve di poter completare l’organico con altri innesti”

PRO REGGINA – SPORTING LOCRI 3 – 5
PRO REGGINA: Cacciola, Vadala’, Napoli, Imbesi, Mezzatesta, Politi, Biondo, Assumma, Macri’, Mendolia. All.: Tramontana.
SPORTING LOCRI:Ceravolo, Agostino, Buitrago, Sabatino I., Ierardi, Loiacono, Sabatino A., Capalbo, Fragola, Corio, Roldan, Del Mondo. All.: Ferrara.
ARBITRI: Gioacchino Maggione di Palermo, Rosario Rizzo di Trapani.
CRONO:Luigi Amaretti di Reggio Calabria.
MARCATORI:17′ 33” pt Capalbo (L), 8′ 44” pt Mezzatesta (PR), 2′ 26″ pt Corio (L); 16′ 34” st Corio (L), 16′ 12″ st Fragola (L), 14′ 23″ st Corio (L rig.), 10′ 47″ st Napoli (PR), 8′ 43″ st Mezzatesta (PR).
AMMONITI: Napoli (PR), Mezzatesta (PR).
NOTE: 14′ 23″ rigore concesso per fallo di mano di Mezzatesta (PR).

 

Scritto da: Daniela Gangemi