Sporting Locri, firma anche la Ponzo

Riceviamo e pubblichiamo

Spread the love

Ponzo Lucia«Ho cominciato a giocare all’età di sei anni, ho disputato diversi campionati nelle scuole calcio maschili. Sono cresciuta nelle squadra femminile del Presicce poi ho incontrato un grande Mister che mi ha insegnato tantissimo, Angelo Passaro che ringrazierò sempre. Con lui ho militato nella primavera del Francavilla Fontana in serie A2. Ho preso due anni di pausa per dedicarmi all’altra mia grande passione, quella per la storia e per la politica e mi sono laureata in Scienze Politiche. Poi ho giocato nel regionale pugliese con lo StoveFive e intanto il ruolo di addetto stampa che rivestivo per l’Ita Salandra mi ha permesso di seguire da vicino anche la massima serie. Nonostante sia stata una fantastica esperienza a 22 anni ho voglia di rimettermi in gioco. Ho lavorato tutta l’estate con un preparatore atletico e la possibilità di misurarmi nel campionato nazionale con lo Sporting Locri è per me una grande occasione. Ho seguito Mister Sergiano, mi piace il suo modo di lavorare e di valorizzare giocatrici giovani.
Ho scelto lo Sporting Locri perché è una società molto solida con uno staff societario eccezionale e un gruppo di ragazze fantastiche guidate da Capitan Corio con cui mi sono allenata già diverse volte. Dulcis in fundo sarà per me un onore giocare al fianco di una straordinaria giocatrice che stimo molto per qualità tecniche e morali, Lina De Vita. Ringrazio il Presidente Stilo e il Direttore Sportivo Armeni per la grande opportunità. Darò il massimo in questo campionato.»

Mister Sergiano: «Lucia è una giocatrice molto giovane ma dotata di qualità tecniche e tattiche che valorizzate al punto giusto possono dare risultati importanti. Caratterialmente ha una personalità molto determinata. Sono certa che si inserirà prestissimo nella grande famiglia della Serie A. Potrebbe diventare una bella rivelazione molto dipenderà da lei, di certo io come per tutte le giocatrici chiederò il massimo e anche di più. A 22 anni si può e si deve aspirare ad essere protagonisti.»

 Il DG Armeni: «Sono fiducioso in Lucia, è una ragazza intelligente e oculata,  ha accettato il nostro progetto senza problemi, spero che insieme avremo molte soddisfazioni».

Presidente Stilo: «Lucia, sin da subito mi ha dato l’idea di una ragazza molto equilibrata e sicura di se, queste persone così pulite e tranquille sono utile per far crescere la nostra struttura, abbiamo grande fiducia in lei».

 

Scritto da: Domenica Bumbaca