Belvedere Femminile pronta per la serie A

Riceviamo e pubblichiamo

Spread the love

A. Belvedere in Festa per la Promozione in A 2013
Pronta alla massima serie l‘Atletico Belvedere C5 Donne. Dopo l’annata straordinara che ha visto protagonista, nel campionato regionale, la squadra tirrenica si appresta per il grande viaggio della serie A . Il Presidente Donato, amante del futsal, rilancia una realtà calabrese unica nel suo genere: “ Il progetto Atletico fatto di scuola calcio maschile e femminile, sotto un unico colore ha un unico obiettivo: fare sport, farlo bene e creando emozioni“. Con questo motto la società in questo inizio estate ha allargato l’organico dei nuovi dirigenti e dello staff e dei trainer per essere al massimo efficienti. La squadra femminile si pregerà sulle solide conoscenze tecniche di mister Cipolla, dell’allenatore De Rango e del preparatore atletico Stoppa, già preparatore atletico della nazionale italiana maschile di calcio a 5. Lo staff di supporto incondizionato alla squadra tirrenica vede il dirigente accompagnatore Alberti, il magazziniere e Li Trenta, la fotoreporter De Bartolo e la coordinatrice Anania per tutto il quadro direttivo. A. Belvedere Donne che, inoltre, ha confermato tutta la rosa che ha vinto il torneo scandagliando il mercato per nuovi mirati acquisti per rendere la rosa ancora più competitiva. Primo nuovo innesto del roster è Ilenia Arturi, proveniente dal calcio a 11 , ma volenterosa di mettersi a disposizione del team. L’A. Belvedere in A è stata inserita nel girone C dal consiglio direttivo della divisione di C 5 per un torneo dove si attendono i calendari e che scatterà il 29 settembre. Chupacabras ancora sul mercato per altre tre pedine mentre si attende di iniziare la pre-preparazione per un campionato difficile ma avvincente per l’A. Belvedere Femminile che il 1° settembre, in piazza a Belvedere Marittimo, sarà presentata ufficialmente insieme a quella maschile. Organico ad oggi composto da Mannella, Cacozza, Perri , Girasoli ,Orlando , ,Leonetti , Fiorentino , Arcuri , Salerno, Stancati, Pugliese ,De Bartolo, Candreva, Cairo e Arturi.

Scritto da: Cristian Fiorentino