San Leo campione regionale juniores

Il San Leo è campione regionale Under 18

Sanleo gruppo

Il San Leo under 18 è campione regionale. E’ una stagione da incorniciare per la società del presidente Tripodi che dopo aver vinto il campionato under 16 provinciale e quello di C2, raggiunge anche questo obiettivo. Il San Leo ha avuto la meglio sull’0limpia del presidente Vitale, con una rete di Dieni a trenta secondi dal termine. Merito di questa vittoria è da attribuire al “portierino” Calabrò decisivo in più occasioni. Davanti a circa 200 spettatori, si è assistito ad una bella serata di sport con gesti di fair play da una parte e dall’altra, merito anche delle due nutrite tifoserie presenti al Pala Botteghelle. Impeccabile l’organizzazione della gara affidata dal Comitato regionale alla società del presidente Plutino. Ottimo lavoro quindi della società San Leo che nello stesso anno conquista due titoli regionali, ma un plauso particolare va fatto al “factotum” Enzo Iaria che da un paio di anni cura meticolosamente tutti i ragazzi traendo da loro il miglior risultato. Per quanto riguarda l’Olimpia, complimenti a tutto lo staff tecnico per il modo in cui la propria squadra ha interpretato la gara, mostrando a sprazzi un calcio a 5 inusuale per i campionati regionali giovanili. Numerose personalità hanno assitito alla gara ed hanno partecipato alla premiazione: il delegato regionale per il calcio a 5 Pino Della Torre, il consigliere della Divisione Piero Praticò, il presidente regionale del Coni Mimmo Praticò, il consigliere del Comitato regionale FIGC Mimmo Luppino , il Vicepresidente del Comitato Regionale Franco Nisticò e il Presidente regionale arbitri Ercole Vescio. La partita è stata ben arbitrata dai fischietti Cogliandro e Meduri

{youtube}FBSN6mHl–Y{/youtube}

Olimpia U18Mimmo Praticò premia capitan IariaPiero Praticò premia capitano Olimpia

Cogliandro premiato da VescioMeduri premiato da Vescio