XIII^ Memorial A. Tangari, successo per ‘Le Primizie’

XII^ Memorial A. Tangari

primizie 1clSi è conclusa con il consueto successo di partecipazione e pubblico la XIII^ edizione del Memorial A. Tangari. Organizzato dalla famiglia Tangari per commemorare la figura del padre c/o la struttura turistica dello Sport & Sea in Cariati c./da Tramonti, la prestigiosa manifestazione è un appuntamento imprescindibile dell’agosto cariatese. Anche in questa edizione non sono mancate le pregevoli giocate calcettistiche ed il sano agonismo tra i 96 iscritti alle varie squadre caratterizzate da nomi il più delle volte sponsorizzatrici di attività commerciali locali. Dopo le fasi preliminari durate dal 5 al 10 agosto il torneo è entrato nel vivo con la disputa delle sfide ad eliminazione diretta. I quarti finale hanno visto prevalere le squadre favorite dal pronostico con una certa facilità. prillo rete 2 1Molto più intense ed equilibrate i match delle semifinali nelle quali l’Ortofrutticola Forciniti ha prevalso solo nei tempi supplementari sul Bar 3 stelle mentre, la detentrice del trofeo le Primizie hanno dovuto sudare le proverbiali sette camice per battere la sorpresa del torneo Atletico ma non troppo. L’epilogo il 14 agosto dove agli “ordini” di una coppia di valenti direttori di gara con inizio alle 18,30 l’ambiziosa Ortofrutticola Forciniti ha affrontato i campioni uscenti del torneo Le Primizie. Entrambe le squadre hanno annoverato nelle proprie fila giocatori militanti in campionati FIGC di calcio a 11 e 5 quali, Cofone, Mazza, De Lorenzo, Risoleo, Curia, Cosenza, Pignataro, Pirillo, Scarpello, etc. Con tempi da 25′ la prima frazione, si chiude sul punteggio di parità in virtù della rete iniziale di Curia e di quella di De Lorenzo. Ortofrutticola Forciniti  2clNel secondo tempo l’equilibrio sembra farla da padrone tant’è che sembrano prossimo i tempi supplementari. A rompere l’equilibrio ci pensa il talentuoso G. Prillo il quale, nello spazio di 2′ realizza una doppietta. Malgrado la veemente reazione gli avversari solo a pochi secondi dal termine riescono a segnare una rete insufficiente per colmare il divario con le Primizie che concede il meritato bis. Al termine del match si è passati alle premiazioni consegnando i trofei alle prime tre del torneo, alla squadra più disciplinata, al migliore giocatore ed al migliore portiere quest’ultimo vinto per la seconda volta consecutiva dal “nostro” prezioso collaboratore di Calabria Futsal Vincenzo Cosenza. bar 3 stelle 3clUn targa speciale giustificata dalla presenza costante a tutte e tredici le edizioni del torneo è stata consegnata a Vittorio Malara il sempre estremo difensore.

QUARTI DI FINALE
SUPERMERCATO TOSTO – ATLETICO MA NON TROPPO  2 – 7
ORTOFRUTTICOLA FORCINITI – ANTIGUA 15  9 – 7
BAR 3 STELLE – DONER KEBAB  5 – 4
LE PRIMIZIE – BAR PORTA PIA  6 – 0

 

 

 

premio arbitro ZangaroSEMIFINALI
ORTOFRUTTICOLA FORCINITI – BAR 3 STELLE 7 – 5 (d.t.s.)
LE PRIMIZIE – ATLETICO MA NON TROPPO 4 – 3

FINALE 3° posto
BAR 3 STELLE – ATLETICO MA NON TROPPO 6 – 0

 

 

 

Premio disciplina SupermercatoFINALE 1° posto
ORTOFRUTTICOLA FORCINITI – LE PRIMIZIE 2 – 3
Marcatori: 11’pt Curia (Primizie), 18’pt De Lorenzo (Ortof), 20’st e 22’st Pirillo (Primizie), 27’st Mazza (Ortof.)

Premio disciplina: SUPERMERCATO TOSTO
Migliore giocatore: COFONE Mario (Ortofrutticola Forciniti)
Migliore portiere: COSENZA Vincenzo (Le Primizie)
Premio fedeltà: MALARA Vittorio

 

 

migliore giocatore Cofone

 

 

 

 

 

 

 

 

migliore portiere Cosenza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vittorio targa fedelt