Caso ‘il calcetto’, tutti prosciolti

La Sentenza definitiva

Kroton sammichele screenshotdi Giuseppe Praticò – Che sarebbe finito tutto in una bolla di sapone non ne avevamo dubbi. I fatti dello scorso anno che ha visto coinvolti Sammichele, Cisternino, Melito e Mola vanno in archivio senza alcun colpevole. TUTTI PROSCIOLTI. Questa la sentenza della sezione disciplinare del Tribunale Federale Nazionale che con il comunicato n.82/TFN assolve le società Mola e Melito ed i dirigenti Porcino e Vincesilao.

Oltre il danno, arriva però la beffa. Da quanto si evince nel comunicato 82/TNF, nessuna denuncia al Sammichele e nessuna denuncia al Kroton. Accusati di omessa denuncia Franco Porcino allora dirigente del Futsal Melito e la società stessa sono stati difesi dall’avvocato Antonio Rosaci.

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – respinge quindi il deferimento proposto nei confronti di Vincesilao Giovanni, Porcino Francesco, Società ASD Ares Mola e Società ASD Futsal Melito e proscioglie i deferiti da ogni addebito.

In allegato la sentenza completa, a pagina 17 le motivazioni dell’avv. Sergio Artico.

Leggi anche:
Caso “il calcetto”, il video incriminato
Caso “il calcetto”, l’arbitro ha sempre ragione
Caso “il calcetto”, spunta un video
Caso “il calcetto”.. e video fu
Caso “il calcetto”, Kroton – Sammichele 3-25: il tabellino ufficiale
Caso “il calcetto” continuano le indagini