Girone A 10^ giornata. Risultati e commenti

BISIGNANO, LA FORZA DEL GRUPPO

Spread the love

 

Novelli - Geco VillapianaGli odierni risultati confermano che la lotta per le posizioni di vertice è circoscritta alle prime sei squadre della classifica e vista la superiorità finora dimostrata verso le altre squadre a fare la differenza, saranno i confronti diretti. Uno di questi, infatti big-match della 10^ gioranta, è stato il match tra il Bisignano vs. Fuscaldo con i primi che hanno prevalso di misura distanziando in classifica gli avversari. Al primo posto c’è sempre il Città di Paola che, passeggia contro il fanalino di coda Umbriatico. Il Montalto/Contessa passa d’autorità sul campo del San Lucido che, nel precedente turno interno aveva feramto il Cariati. Cariati che, non replica il menzionato passo falso aggiudicandosi la prima vittoria del 2014 a Rogliano. Successo più netto di quanto non dica il risultato quello dei Novelli sul Villapiana, spettacolare pareggio tra Civita e Morelli.

CITTA’ DI PAOLA – UMBRIATICO 15 – 0

Quasi nulla da commentare nella netta vittoria interna della capolsita contro avversari ancora in rodaggio. I locali, senza forzare più di tanto, hanno effettuato un salutare test di allenamento mandando in rete praticamente tutta la squadra.

CITTA’ DI BISIGNANO – FUTSAL FUSCALDO 6 – 5

Barbuto Francesco  BisignanoUn nutrito pubblico, degno delle grandi occasioni, ha fatto da cornice all’eccitante match tra Città di Bisignano Futsal e Futsal Fuscaldo. L’incontro intensissimo si è concluso con la vittoria dei padroni di casa per 6 a 5. Marcatori: Bisignano A. (2), Bisignano C. (1), Pugliese D. (2), Barbuto M.(1) . Proprio il giocatore Marco Barbuto, dopo il recupero da un infortunio è entrato a pieno ritmo, determinando nella squadra una sicurezza diversa ed un appoggio efficace al gioco dei fratelli Bisignano. Rilevante anche la performance di Daniel Pugliese, giovanissimo calcettista alla prima esperienza ufficiale che ha contestualizzato in campo le indicazioni teoriche e pratiche del Mister, costruendo momenti di bel “futsal”. Ciononostante, tutta la squadra ha contribuito al buon lavoro di questo sabato. Il Futsal Fuscaldo si è rivelato molto incalzante e ha rincorso continuamente il risultato, mantenendo in forse l’incontro, ma la supremazia atletica e tattica dei padroni di casa, che con hanno ceduto agli attacchi, ha deciso il finale. Durissima e combattuta, ma sportivamente leale e educata la partita, da cui si è evinta da entrambe le parti una sportività e un’amicizia palese. Se nel primo tempo la squadra di casa era in vantaggio di due reti, durante il resto dell’incontro il Fuscaldo ha accorciato le distanze più volte. Tuttavia, alla fine, i ragazzi di mister Ferraro, con un pressing asfissiante sono riusciti nell’intento di incamerare i tre punti meritatissimi e indicativi della grande prestazione di tutti i ragazzi della squadra. A.S.

DOMENICO SPORT – MONTALTO/CONTESSA 2 – 5

MONTALTO-CONTESSA Sconfitta in casa per la Domenico Sport contro il Contessa Montalto con il risultato di 2-5. Partita molto bella quella vista sul campo neutro del D.L.F di Paola, contro una squadra forte ben messa in campo e che ha giocato un ottima partita. Parte bene la squadra di casa, senza paura giocando con la giusta determinazione,dopo una prima fase di studio sono gli ospiti ad andare in vantaggio con il primo tiro in porta dal limite che trafigge il portiere Bruno, la Domenico Sport non si scompone e dopo numerose azioni realizza il pareggio nato da una bella triangolazione di Cassano con Amato e quest ultimo a realizzare il pareggio. Successivamente il Montalto difendendosi bene e ripartento con azioni veloci realizza altre due reti chiudendoil primo tempo sul 1-3. Il secondo tempo i locali continuano ad attaccare in cerca del pareggio, solo la sfortuna e le parate del portiere ospite impediscono di pareggiare, infatti dopo la rete del capitano Cassano sul 2-3 sono tante le azioni sprecate,finchè gli ospiti non realizzano il gol che chiude definitivamente i conti verso la fine della partita. Si è assistito alla fine ad una partita corretta dove sicuramente ha prevalso lo sport. A.S.

CALABRIA FOOD FUTSAL – FUTSAL CARIATI 3 – 7

Marino Raffaele CariatiIl punteggio non deve ingannare perchè i ragazzi di Rogliano, dopo la brutta parentesi di Villapiana che ha visto gli infortuni di Cristelli e Gatto, uomini chiave per il quintetto roglianese, hanno per 45’ comandato il gioco andando a sbattere contro il muro eretto dall’ơttimo portiere avversario, migliore in campo in assoluto. Il Cariati ha dimostrato di essere una squadra matura ed esperta guidata in campo dal capitano Pignataro che nei momenti importanti ha trovato gol e giocate coadiuvato da Marino (3 reti), Biasi e G. Pirillo. Da segnalare per il Calabria food futsal il rientro positivo del capitano Buffone e di Fante M. autore di una doppietta. A.S.

 

 

 

I NOVELLI – GECO VILLAPIANA 4 – 3

G Curia rete 2 1I Novelli incassano i preventivati tre punti portandosi a – 1 dalla zona playoff. I padroni di casa da sempre avvezzi al calcio a 5, prendono in mano le redini del giuoco e con i fratelli Curia iniziano a dominare la scena realizzando tre reti nei primi 30’ contro la sola dei generosi ospiti. Nel secondo tempo i cariatesi, allungano ulteriormente nel punteggio portandosi sul 4 a 1. A questo punto l’allenatore di casa ruota tutti gli effettivi parzialmente sgretolando la compattezza della squadra. Il Villapiana approfitta del momento favorevole per realizzare due reti riaprendo la partita. I padroni di casa, però, non concedono ulteriori chance blindando i tre punti fino al triplice fischio.

CIVITA – MORELLI 4 – 4

Lo Gatto Vincenzo  portiere CivitaL’ A.S. Civita, dopo l’ aver appreso dal Giudice Sportivo di essersi aggiudicata la vittoria a tavolino per 6 a 0 contro il Cetraro, ha guadagnato sul campo un punto importante contro il Morelli di Trenta. Dopo una partita bella, corretta e piena di occasioni da gol da entrambe le parti il risultato finale è stato di 4 a 4. Per i primi 10’ l’A.S.Civita ha dominato la partita portandosi in vantaggio con un gol di Angelo Regina. Il Morelli ha prontamente avuto una reazione segnando 3 gol di fila ma a pochi minuti dalla fine del primo tempo una doppietta di Angelo Regina ha portato il risultato sul 3 a 3. Nel secondo tempo, che è stato molto combattuto ed avvincente, Andrea D’Atri ha portato la squadra in vantaggio ma a sette minuti dal termine della partita il Morelli è andato a segno portando in parità il punteggio. Il finale della partita è stato per tutti i tifosi al cardiopalma anche per i due tiri liberi a favore del Morelli ma il primo è stato calciato fuori ed il secondo è stato neutralizzato, nei minuti di recupero, dal portiere Vincenzo Lo Gatto. Le parate di Lo Gatto e i goal di Regina sono stati fondamentali a tal punto da renderli i più importanti protagonisti della partita. Tra le note positive, oltre al recupero di Giovanni Lo Prete, vi è il gioco dell’ A.S. Civita che grazie alla mano attenta del Mister Donadio sta diventando sempre più fluido e ricco di azioni veloci e corali. Ufficio Stampa Al.Ma          

10^ giornata

Domenico sport – Montalto/Contessa 2 – 5

Città di Bisignano – Futsal Fuscaldo 6 – 5

Calbria Food Futsal – Futsal Cariati 3 – 7

I Novelli Cariati – Geco Villapiana 4 – 3

Città di Paola – Umbriatico 15 – 0

Civita – Morelli 4 – 4

Riposa: Futsal cetraro

Classifica

CITTA’ DI PAOLA 24

CITTA’ DI BISIGNANO 23

MONTALTO/CONTESSA 22

FUTSAL CARIATI 20

FUTSAL FUSCALDO 19

I NOVELLI 18

DOMENICO SPORT 13

CIVITA 10

MORELLI 10

CALABRIA FOOD FUTSAL 9

GECO VILLAPIANA 6

FUTSAL CETRARO 0

UMBRIATICO 0