Girone B 3^ giornata. Risultati e commenti

FUTSAL SERRA LEADER SOLITARIA

 

Albano capitano SerraSabato e Domenica è andato in scena il terzo turno del campionato di serie D, girone ”B”. Dopo sole tre giornate, c’è già una squadra che occupa la prima posizione in solitaria: si tratta del Futsal Serra di mister Gerardo Pisani, che nel pomeriggio di domenica ha superato in trasferta il Rombiolo con il risultato finale di 5 a 2. Dietro la favorita numero uno del girone si posiziona il Five Falerna che perde terreno impattando sul campo del Gizzeria. Positive affermazioni per il Futsal Club Filadelfia che, regola il Cavita, per il Lamezia soccer travolgente contro il Capo Vaticano e per la Tegola Canadese imperiosa contro la Silver City. Devastante, infine, la vittoria della Free Time sul campo del Monterosso. Prima del fischio d’inizio su tutti i campi, è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime della Sardegna.

Tornando al match tra il Rombiolo ed il Futsal Serra, partono bene i padroni di casa che, nei primissimi minuti, sfiorano in più occasioni il gol sopratutto con Mazza, che ci prova in almeno tre occasioni ma il portiere ospite è sempre pronto e si dimostra reattivo. Intorno al 5′, però, sono gli ospiti a portarsi in vantaggio. Carchidi SerraAlbano lascia sul posto un avversario e dopo aver fatto qualche metro in solitaria, batte il portiere del Rombiolo con un tiro rasoterra dal limite dell’area.Partita subito in salita per i padroni di casa che cercano in qualche modo di portarsi sotto, ma Carrera non si fa sorprendere e respinge gli attacchi dei giocatori rombiolesi. Il Rombiolo, dunque, fa fatica a concretizzare le occasioni create nel corso della prima frazione e, intorno alla mezzora, arriva anche il raddoppio del Futsal Serra con Ciconte. Mister Pisani negli spogliatoi cambia qualcosa rispetto al primo tempo e nel giro di tre minuti, i biancoverdi portano a quattro il vantaggio. Prima Michele Zaffino firma la rete del 3 a 0 e subito dopo, Carchidi sigla il poker con un tiro sul quale il portiere non può arrivarci. Da segnalare, in entrambi i casi, la complicità di Mazzeo. Il Rombiolo prende coraggio e dall’ 8′ al 10′ riduce lo svantaggio, portandosi sul 4 a 2. Il Futsal Serra, però, consolida il risultato, sempre grazie a Carchidi (doppietta per lui), che chiude i conti. A fine partita, proteste veementi della compagine rombiolese contro l’arbitro, il signor Pedullà di Locri. A scatenare la rabbia dei padroni di casa è stato soprattutto l’ultima marcatura del Futsal Serra, rimessa in gioco dal fondo di Carrera, che lancia il pallone lungo nei pressi di Mazzeo. La palla a loro dire «non toccata da nessuno (si scontrano in area Mazzeo e Carchidi)» entra nella porta sguarnita: l’arbitro convalida la rete.

Il Lamezia Soccer chiude la pratica Capo Vaticano senza difficoltà aggiudicandosi i tre punti Cacia Giovanni Lamezia SoccerGrande prestazione collettiva che sottolinea ancora una volta la facilità di andare a rete per i Lametini che colpiscono nell’arco di 60’ poco meno di 10 legni e per ben 9 volte finalizzano andando a rete. Sorridente a fine gara la dirigenza Lametina quando sul tabellino scorreva il nome del “cobra” Giovanni Cacia autore di 5 reti, e di Stefano Aversa autore di 3 reti, dati che la dicono tutta sull’ormai completa integrazione nel gruppo, ma soprattutto nei piani di gioco di Mister Carnuccio. Soddisfazione personale anche per Walter Pellegrino preparatore dei portieri, sia Ventura che Iannelli parano un rigore per tempo, 3 su 3 in stagione con quello parato da Folino nella gara precedente contro il Futsal Serra. A completare il valzer dei gol è Nicola Samele che beffa il portiere con una finta. Risultato finale 9 a 3 con il Capo Vaticano che può recriminare solo d’aver trovato sulla propria strada un Ventura in grande spolvero ed un collettivo di squadra ed un’organizzazione di gioco nettamente più forte.

3^ giornata

Futsal C. Filadelfia – Cavita 4 – 2

Atl. Club Gizzeria – Five Falerna stella Maris 2 – 2

Lamezia soccer – Pol. Capovaticano 9 – 3

Rombiolo – Serra 2 – 5

Tegola canadese – Silver city 7 – 3

Real Monterosso – Free time 0 – 9

Riposa: Futsal Catanzaro

Classifica

FUTSAL SERRA 9

FIVE FALERNA STELLA MARIS 7

FREE TIME 6

FUTSAL CLUB FILADELFIA 6

LAMEZIA SOCCER 6

TEGOLA CANADESE 6

ATHLETIC CLUB GIZZERIA 4

FUTSAL CATANZARO 3

ROMBIOLO 3

SILVER CITY 3

POLISPORTIVA CAPO VATICANO 0

CAVITA 0

MONTEROSSO 0

Scritto da: Alessandro De Padova