CSI – Prima vittoria per la matricola Gioiosa

Riceviamo e pubblichiamo

 

GioiosaNella 4^ giornata del campionato nazionale femminile CSI “Premier League” il Gioiosa C5 ottiene la sua prima vittoria stagionale nella difficile trasferta
di Reggio Calabria contro la prima in classifica A.S. Prater. Le ragazze gioiosane arrivano a questa gara molto motivate e desiderose di
ottenere i tre punti dopo che nelle prime due giornate (la terza giornata è ancora da recuperare dopo il rinvio per allerta meteo) avevano raccolto un
pareggio e una sconfitta nonostante la buona prova in entrambe le gare. Ma veniamo alla cronaca del match.Inizia la partita e il Gioiosa C5 mostra fin da subito di essere in giornata, prendendo in mano dal primo minuto il pallino del gioco. Dopo un paio di occasioni non concretizzate al 15° minuto arriva il gol che sblocca la partita. Il capitano Viviana Costa avanza in velocità sulla fascia sinistra, salta la diretta avversaria con una splendida finta e calcia in porta colpendo il palo, la palla arriva sui piedi di Daniela Taverniti che con freddezza beffa il portiere. Al 18° ancora Daniela Taverniti sfiora la doppietta con un calcio di punizione che si stampa sulla traversa e un minuto più tardi arriva il gol dello 0-2. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Noemi Commisso serve alla perfezione Fabiana Prologo che di controbalzo insacca sotto la traversa. Il Gioiosa C5 sulle ali dell’entusiasmo continua a spingere e prima della chiusura del primo tempo trova il terzo gol con un preciso destro di Giovanna Lizzi. Nella seconda frazione di gioco il Gioiosa riparte fortissimo ed infatti al 1° minuto realizza il quarto gol. Il capitano Viviana Costa (migliore in campo insieme a Daniela Taverniti) riceve palla dal portiere, Elvira Managò,
passaggio in verticale per Giovanna Lizzi che controlla e serve in profondità ancora il capitano Viviana Costa che di prima intenzione batte l’estremo
difensore avversario. La formazione del Prater non ci sta e tre minuti più tardi riesce a a trovare il gol con una bella azione corale. Con il risultato
di 1-4 le ragazze di mister Santo Morabito cercano di amministrare la partita forti del vantaggio. Il Gioiosa ha almeno un paio di occasioni per chiudere il match che Marilena Costa e compagne non sfruttano a dovere. Nel finale di tempo la partita si riaccende e il Prater riesce a trovare la rete del 2-4 che
potrebbe riaprire la gara ma allo scadere Daniela Taverniti recupera un importante pallone sulla trequarti, avanza centralmente e serve sulla destra
Giovanna Lizzi che realizza di destro la rete del definitivo 2-5.Ecco le parole del mister gioiosano Santo Morabito: ” Sono molto contento per
la prestazione delle mie ragazze, hanno fatto una partita di ottima qualità sia di gioco che di carattere. Nelle due gare precedenti abbiamo raccolto secondo me meno di quello che meritavamo e i tre punti conquistati oggi sono un toccasana sia per la classifica che per il morale. Siamo una squadra che è al primo anno in questa categoria e delle volte pecchiamo di esperienza ma le mie ragazze sono eccezionali per l’impegno che mettono in allenamento e in partita e questo non può far altro che farci crescere e migliorare ancora tanto.
“A.S. PRATER: Cusmano, Caponera, Babuscia, Mediati, Carli, Cristiano, Abramo, Lombardo,
Cirillo, Calafiore, Scaramozzino, All. Fontana Paolo.
GIOIOSA C5: Lucà R., Costa V., Commisso N., Prologo F., Costa M., Managò E.,
Lizzi G., Ursino A., Albanese J., Taverniti D., All. Morabito Santo.
RISULTATO: 2 – 5
MARCATORI: 15′ p.t. Taverniti D. (G), 19′ p.t. Prologo F. (G), 24′ p.t. Lizzi
G. (G), 1′ s.t. Costa V (G), 4′ s.t. Lombardo (P), 24′ s.t. Abramo (P), 26′
Lizzi G. (G).

Scritto da: Gioiosa