Poker Sporting Locri, secondo posto servito

Il Locri vince la quarta gara consecutiva

Festa MolfettaLocri espugna il campo del Molfetta con una grande vittoria per 4-2, oltre al risultato a far felice mister Ferrara è il gioco offerto dalla propria squadra, una grandissima prestazione da parte di tutte che porta il morale a mille e sale a quota 19 in classifica al secondo posto con Ita Salandra.

Primo tempo tutto di marca locrese con il risultato che si conclude sul 3-0 grazie alle reti del capitano Corio che “imbuca” dopo una grande azione della spagnola Roldan, e alla straordinaria doppietta di Francesca Ierardi, sempre pronta e determinante. Una imponente e esperta Samanta Fragola chiude ogni velleità e detta di tempi di gioco per la squadra, Antonella Corio e Cecilia Roldan in gran forma volano sulle fasce e le occasione fioccano procurando così i 3 gol.

Nella ripresa c’è una reazione da parte del Molfetta mentre il Locri sembra rimasto con la mente negli spogliatoi, ci vuole il gol di La Rossa e le parate di Ceravolo a svegliare la squadra e a firmare il 4-1 con una grande prodezza della numero 6 Roldan. La partita si infiamma e le azioni si susseguono da ambedue le parti, il Locri però gestisce molto bene grazie alla sua organizzazione, il forcing del si spegne nel muro locrese, a due minuti dalla fine arriva il 4-2 per le locali, ma poi niente più. Molfetta

Il Locri esce vittorioso da una partita importante per il proprio cammino, ora domenica in casa arriva il Cus Potenza, l’avventura continua.

Il mister Salvatore Ferrara: “Una di quelle partite che temevo sia per l’avversario che per il campo ostico. Il Molfetta è in salute e ha ottimi elementi, allenata ottimamente e sono sicuro che darà filo da torcere a molti. La cosa che mi conforta è che ho visto il match contro il Catanzaro e ho potuto studiare la squadra, giungendo in Puglia pronti a fare il risultato. Sono soddisfatto perché tutte le ragazze hanno giocato con equilibrio, hanno fatto un pressing asfissiante, movimento di palla ed ottime giocate. Adesso attendiamo il Cus Potenza e questa settimana si lavorerà intensamente come ogni altra volta. Bisogna crescere sempre più”.

Il dg Ferdinando Armeni: “Ho visto una partita che mi è piaciuta molto, tutte le ragazze sapevano cosa fare in ogni momento della partita. Faccio i complimenti al mister per come ha saputo impostare il match, al preparatore atletico Capocasale per la condizione atletica con cui si sono presentate le ragazze a questo appuntamento e all’ottimo lavoro di Danilo Campo perché il lavoro dei portieri si nota di partita in partita”.

FIVE MOLFETTA- SPORTING LOCRI 2-4

FIVE MOLFETTA: Tempesta, Tangari, Gadaleta, Campana Guerrero, Fernandez Marquez, De Bari, Bufi, Ziero, Lorusso, La Rossa, Girone, Loconsole.
All: Iessi Diego

SPORTING LOCRI:
Ceravolo, Del Mondo, Fragola, Buitrago, Roldan, Sabatino I., Sabatino A., Corio, Agostino, Ierardi, Capalbo, Loiacono.
All: Ferrara Salvatore
9’ Corio (SL), 19’ e 19’40’’ Ierardi (SL); 4’ st La Rossa (FM), 10’50’’ Roldan (SL), 19’30’’ Tangari (FM).

Scritto da: Domenica Bumbaca