Sporting Locri all’esame Palermo

Locri all'esame Palermo

Ferrara firmabumbDopo l’esaltante vittoria a Reggio Calabria, lo Sporting Locri vuole continuare la scia di successi consecutivi, questa volta sulla strada delle amaranto c’è il Cus Palermo, la compagine palermitana ben guidata da Salvatore La Bianca ha dato sempre filo da torcere alle locresi, ma quest’anno il passo sembra diverso, il Locri con la nuova guida tecnica è ben concentrato e ben consapevole delle risorse a proprio favore.

Il team siciliano ha un gioco molto oleato e veloce, da anni la squadra gioca assieme e le ragazze si conoscono molto bene, sarà quindi un bel match per gli occhi dei tanti tifosi che giungeranno al palasport ma non solo, si ricorda che la partita sarà in diretta streaming tramite il nostro sito internet su www.sportinglocri.com con Nicola Procopio.

Il Locri dal canto suo, arriva alla settima giornata con grande entusiasmo ed è determinato a continuare su questa strada. Le ragazze stanno tutte bene, e mister Ferrara ha potuto provare negli allenamenti diverse soluzioni tattiche, la squadra cresce e capitan Corio rinvigorita dalla “cura” Ferrara esprime grande soddisfazione per come la squadra sta giocando in così breve tempo.

Così come Gigia Capalbo, che con serenità sta esprimendo il suo miglior gioco. La stessa numero 21 afferma: “Stiamo preparando al meglio la partita di domenica, cercando di continuare la scia positiva di risultati. L’euforia è alta nello spogliatoio locrese dopo la vittoria contro le cugine amaranto ma la Capalbo sta con i piedi per terra: “Non sarà una partita facile ma noi ce la metteremo tutta per portare a casa i tre punti e regalare al nostro pubblico, che ci segue sempre con molto affiatamento, una bella partita”

“In casa è sempre più emozionante e bello giocare – dice il tecnico Salvatore Ferrara- contro il Cus Palermo saremo molto determinati; siamo in ottima forma, grazie anche al lavoro di Capocasale che sta seguendo le atlete quotidianamente”. In settimana regolare seduta allenamenti per mister Ferrara che domani, invece, vorrà effettuare doppio allenamento. “Il Cus Palermo – continua- è un avversario tosto, lo affronteremo con il massimo rispetto, consapevoli della nostra forza. L’obiettivo è continuare a migliorarci e studiare nuove soluzioni di gioco; vogliamo continuare il nostro percorso di risultati positivi con lo spirito, soprattutto, di giocare con divertimento”.

Tutti al palasport domenica, per sostenere le amaranto.

 

Scritto da: Domenica Bumbaca