Femminile, secondo turno play off

Si è giocato il secondo turno dei play off

Futsal Melito
Secondo turno play- off in serie C calabrese di futsal in rosa. Doppio match nei due raggruppamenti regionali col la sfida sul suolo bruzio vinta dal Cus Cosenza per 11 a 2 sul Tortora. In gara unica, grazie al miglior piazzamento alla fine della stagione regolare, le cussine rispettano il pronostico facendo valore il maggior tasso tecnico. Postorino e compagne si guadagnano il passaggio del turno con merito sulle coriacee avversarie tirreniche. Cus che accede alle semifinali di domenica prossima dove sfiderà la Woman Catanzaro in trasferta. Avendo vinto il girone B, la compagine catanzarese può contare sul fattore casalingo. Il valore e l’esperienza delle cosentine, però, è elevato e possono ambire al successo pieno. Il pronostico resta aperto in presenza di gara unica dove la W. Catanzaro sa bene il valore effettivo delle rivali per un duello in programma alle ore 17:00. Identica ora per l’altra semifinale, di domenica prossima tra la vincente del girone A, Atletico Belvedere, e la vincente match di gara due dei play- off del girone B. Club designato il Melito che, in casa e gara secca, ha avuto la meglio sul composto Sellia Marina per 5 a 2. Anche in questo caso previsione stimata con le reggine che vorranno la rivincita sulle tirreniche. Nella finale di coppa Calabria di Crotone, del 5 gennaio scorso, le cosentine ebbero la meglio di misura per 2 a 1. Remake dell’ultimo atto della coccarda tricolore, tra due ottime squadre che si conoscono ma dove sarà bene non sottovalutare nulla. Domenica sera prossima, si conosceranno le finaliste che in campo neutro e gara secca, il 19 maggio, in sede da stabilire dalla lnd regionale, si contenderanno l’accesso alla serie A femminile nazionale ’13-‘14. La perdente potrà ambire, comunque, agli spareggi nazionali sempre per essere ammessa alla massima serie del futsal rosa.    

Cristian Fiorentino

Scritto da: Cristian Fiorentino