Noi del calcio a 5 – 5^ edizione

NOI DEL CALCIO A 5, la grande festa del futsal calabrese.

 

Il grande giorno si sta avvicinando! Domenica 26 maggio c/o palazzetto “A. Sparti” di Lamezia Terme con inizio alle h. 15:00 prenderà il via la 5^ edizione di Noi del calcio a 5. manifesto 2013Era il maggio del 2009 quando quasi come una scommessa sotto la denominazione del il pallone in rete organizzammo a Catanzaro la prima manifestazione dedicata al futsal calabrese. Da quella prima edizione tante cose sono cambiate, il movimento calcettistico è esponenzialmente cresciuto sia in partecipazione che, in qualità migliorando i rapporti tra le società. Noi del calcio a 5 è oramai diventato un appuntamento imprescindibile del panorama sportivo della nostra regione che, in questa edizione si presenta ancora più innovativa ad iniziare dall’organizzazione del nuovo sito Calabria futsal (nato dall’unione tra il pallone in rete e futsal Calabria) e ricca di avvenimenti. Da quanto premesso questo quinto appuntamento dopo Catanzaro, Vibo e Soverato, grazie al determinante impegno della società del Lamezia Soccer ed in particolare del Presidente Francesco Manfredi approda a Lamezia Terme. Patrocinata dal Comitato Regionale Calabria e dall’Ass./to allo sport del Comune di Lamezia la manifestazione può avere luogo grazie al contributo dello sponsor tecnico “Space gol” di Rocco Bossio con sede ad Amantea nonché delle aziende lametine Econet s.r.l., Ecosistem e del supermercato Carrefour market. scudetto calabria futsal ALLCome consuetudine presentata da Carlo Albanese la manifestazione, sarà aperta dal triangolare tra i Top 12 della C1, C2/A e C2/B ovvero il meglio del calcio a 5 calabrese guidati dalla panchina dai tre tecnici vincitori i rispettivi campionati. Ad integrare queste esibizioni ci sarà una ulteriore quarta sfida che, vedrà opposta la vincente del triangolare contro una selezione di giocatori (calabresi) militanti in serie B. A proposito dei 36 top della serie C giova ricordare che nelle cinque edizioni programmate (compresa quella di domenica) i giocatori più presenti sono: Ferraro (2010-11-13), Mirante (2001-12-13), Guzzi (2010-11-13), Panuzzo (2001-12-13), Cannizzaro (2009-12-13) unico superstite della prima edizione. Al termine dei quattro match alla presenza del Sindaco del Comune di Lamezia Terme Gianni Speranza, dell’Ass./re allo sport Rosario Piccioni il quale, da appasionato sportivo con entusiasmo, si è adoperato affinchè la manifestazione si svolgesse a Lamezia, del Consigliere Nazionale C5 Piero Praticò, il Presidente del CRC Saverio Mirarchi, Delegato del C5 regionale Pino Della Torre ed altri illustri personaggi si passerà alle premiazioni dei protagonisti della stagione 2012/2013. (nelle foto gli scudetti che compariranno sulle maglie). scudetto calabria futsal1I primi a sfilare saranno le sei società vincitrici i campionati di serie D seguite da quelle della C2/A e B e della C1 e della vincitrice del campionato regionale femminile. Subito dopo verranno premiati gli arbitri reputati migliori dagli addetti ai lavori del calcio a 5 (presidenti, dirigenti, tecnici) con un riconoscimento particolare al direttore di gara dal punteggio più alto (la graduatoria dei primi 15 più votati sarà pubblicata lunedì 27 maggio). Due novità in fatto di riconoscimenti riguardano la consegna di un premio alla carriera e di un particolare riconoscimento a Salvatore Ferrara per la sua preziosa collaborazione. Poi sarà la volta dei 39 interpreti del triangolare, compresi gli allenatori. Di seguito saranno consegnati dei trofei ai tre capocannonieri della serie C e quello della serie B. Le premiazioni continueranno con l’assegnazione del trofeo “Tito Cusenza” riservato al migliore giovane della C1. Chiuderà la manifestazione la consegna della prestigiosa opera del Maestro Silvano Leoni (il pallone d’oro del C5 regionale) al migliore giocatore della stagione. La scultura è unica nel suo genere, tanto che la particolare lavorazione a mano e la colorazione fatta con fumi, rende difficile crearne una uguale all’altra.scudetti C2A e B Quest’ultimo è il premio più ambito, quello che, incorona il calcettista che più di ogni altro, ha offerto le migliori perfomance per una decisione presa dai 14 tecnici della serie C1 alle quali si somma quello della redazione di calabria futsal che, ci preme sottolineare, ininfluente ai fini della graduatoria finale. Quindi appuntamento agli appassionati e non di calcio a 5 a domenica 26 maggio al Palasport “A. Sparti” di Lamezia Terme sito in via Marconi, con inizio alla h. 15:00 per “NOI DEL CALCIO A 5”.  Su VIVA VOCE TV canale 90, la presentazione dell’evento di Francesco Manfredi (pres. Lameiza Soccer ed organizzatore della manifestazione)

Indicazioni stradali per raggiungere il palazzetto
Per chi arriva dall’autostrada: prendere l’uscita Lamezia Terme-Nicastro e proseguire sulla strada principale per poi svoltare all’indicazione Hospedale e poi direzione piscina comunale. Il palazzetto A. Sparti si trova in via Marconi.
Per chi arriva dalla ionica super strada dei due mari: prendere l’uscita Lamezia Terme-Nicastro e percorrere via del progresso fino alla seconda rotatoria svoltando in via Scarpino. Infine seguire indicazioni ospedale.