CSI – Gioiosa C/5 batte la capolista Galati

Comunicato stampa Gioiosa calcio a 5

Spread the love

 

GioiosaAlla 9^ giornata di campionato (2^di ritorno) il Gioiosa C5 sconfigge, fra le mura amiche,  per 2-0 la capolista Galati Team grazie alle reti di Giovanna
Lizzi e Fabiana Prologo.Bellissima vittoria per le ragazze biancorosse ottenuta con un bel gioco e grande carattere. Tre punti che fanno scivolare al secondo posto il Galati Team di Brancaleone e regalano il terzo posto al Gioiosa a meno 5 punti dalla nuova capolista Sporting Locri “Cantera”.
Ecco la cronaca della partita.Dopo le prime fasi di studio fra le due squadre è del Gioiosa la prima occasione al 4° minuto con un pericoloso calcio piazzato del vice capitano
Marilena Costa che impegna il portiere del Galati. Il Gioiosa ha in mano il pallino del gioco grazie al suo buon possesso di palla e il Galati invece attende nella propria metacampo cercando di sfruttare le ripartenze. Dopo un paio di occasioni per squadra al 21° minuto la partita si sblocca. Calcio d’angolo di Marilena Costa che serve alla perfezione il taglio del bomber Giovanna Lizzi che  mette in rete con un piatto sinistro di prima intenzione. Il Galati prova a reagire subito con un’azione personale ma l’estremo difensore gioiosano Rosalba Lucà è brava a chiudere. i cinque minuti finali di tempo sono un susseguirsi di attacchi del Gioiosa che con il capitano Viviana Costa e per tre volte con la numero 17 Giovanna Lizzi in giornata di grazia, sfiora la rete del raddoppio. Nella seconda frazione di gioco la formazione ospite parte
subito forte alla ricerca del gol del pareggio. Inspiegabilmente il Gioiosa si chiude rinunciando a giocare e il Galati và più volte vicino al gol. Mister Santo Morabito cerca di svegliare le sue ragazze e al 10° minuto manda in campo la numero 9 Fabiana Prologo. La “Pinturicchia” gioiosana ripaga alla grande la fiducia due minuti più tardi quando raccoglie una respinta a centrocampo, avanza, e dai 16 metri effettua uno splendido tiro mancino che s’insacca sotto l’incrocio dei pali mandando in delirio il pubblico gioiosano e riceve gli applausi anche dai numerosi sostenitori ospiti accorsi all’impianto sportivo “Ai Campetti” di Gioiosa Jonica. Il 2-0 taglia le gambe al Galati e ridà
fiducia alle ragazze biancorosse che riprendono il pallino del gioco con personalità. La squadra ospite prova a reagire ma Daniela Taverniti, Marilena Costa e Viviana Costa quest’oggi sono un muro insuperabile. I cinque minuti finali sono tutti del Gioiosa C5 che sfiora la rete del 3-0 con Viviana Costa, che sola davanti al portiere si fa deviare in angolo il tiro, e per due volte con Daniela Taverniti. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro fischia la fine delle ostilità. Ecco le parole del capitano gioiosano Viviana Costa: “E’ stata una vittoria importantissima sia per il morale che per la classifica, giocata da vera squadra, non ci siamo fatte intimorire dall’avversario che si trovava
più in alto di noi in classifica e abbiamo imposto il nostro gioco sin dall’inizio. Ora bisogna continuare così, questa settimana lavoreremo al meglio per affrontare la prossima gara con la stessa mentalità”.

Scritto da: Gioiosa