Woman Catanzaro, appuntamento con la storia

Woman Catanzaro all'appuntamento con la storia.

Spread the love

 

Dopo il rotondo 4 a 0 imposto in Sicilia, sette giorni fa, le catanzaresi sono pronte al ritorno play- off interregionale contro la Mangesa Sport Augusta. W Catanzaro  01 06 13Ambire alla massima serie si può e le giallorosse, alle 16:30, al “Pala San Gallo” dovranno gestire al meglio l’ipoteca ottenuta in terra isolana. La squadra di mister Leto, con grande attenzione e carattere potranno avere la meglio sulle siracusane per essere promossa nella massima serie e far salire a cinque il numero delle consorelle calabresi nelle massima serie. Nobile gesto di Puleo e compagne che scenderanno in campo col nastro rosa per onorare al meglio la memoria della piccola Fabiana Luzzi, brutalmente uccisa, a cui saranno dedicati altri momenti della giornata. Emancipazione quella calabrese nel calcio femminile, come in altre discipline, che dura da oltre quindici anni in tutta la regione, nonostante sia considerato uno sport maschile, e che è una risposta concreta a chi disegna il ruolo della donna calabrese a semplice domestica. Cristian Fiorentino