Campionati Nazionali, le date per la stagione 13/14

Si è svolto il consiglio della Divisione calcio a 5

Spread the love

Divisione Calcio a 5
Il Presidente della Divisione Calcio a cinque, FabrizioTonelli, ha aperto i lavori alle 11.30 alla presenza del Vice Presidente AntonioDario, dei consiglieri Piero Praticò, Nino Crapulli, Vittorio Zizzari, Roberto Becchetti, AndreaFarabini, dei Delegati Assembleari Stefano Salviati, Ugo Colombo, Gabriele Di Gianvito e Roberto Radaelli, del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, Fabrizio Guerra, del membro del collegio Andrea Proietti, del segretario Fabrizio Di Felice; ha partecipato,in qualità di invitato, anche il rappresentante AIC Valerio Bernardi.

All’inizio della seduta il Presidente ha riepilogato l’intensaattività inprogramma nei mesi di maggio e giugno, con le finali scudetto delle varie categorie, i raduni della squadra Nazionale e della Squadra Nazionale Under 21 e la prima edizione del Torneo delle Regioni di calcio a 5 per le categorie allievi e giovanissimi.

Il Presidente si è quindi congratulato a nome dell’intero Consiglio con le squadre semifinaliste del campionato di Serie A ed Under 21 e con Real Statte e AZ Gold Women,finaliste del campionato italiano di Serie A Femminile.

DETTAGLIO ATTIVITA’

MAGGIO

12-14                     Roma                    Raduno Nazionale Under 21
19                           Taranto                 Finale Femminile Andata
19-21                     Ferrara                  Raduno Nazionale Under 21
26                           Chieti                     Finale Femminile Ritorno
28                           Chieti                     Finale Femminile Ev. Gara 3
31                           da definire            Finali Campionato Italiano
31                           Padova                 Finali Giovanissimi – Allievi – Juniores

GIUGNO

1-2                         Padova                 Finali Giovanissimi – Allievi – Juniores
2                             da definire            Finale Under 21
5                             da definire            Finale Campionato Italiano
9                             da definire            Finale Under 21
9-1                         da definire            Raduno Nazionale Under 21
11-19                     da definire            Raduno Nazionale A
12                           da definire            Finale Campionato Italiano
14                           da definire            Finale Campionato Italiano
14                           da definire            Raduno Nazionale Under 21
14                           Fiuggi                    Torneo Delle Regioni – Allievi e Giovanissimi
15                           da definire            Raduno Nazionale Under 21
15-19                     Fiuggi                    Torneo Delle Regioni – Allievi E Giovanissimi

TESSERAMENTO ON LINE

Il Presidente nel rammentare che dal 1 Luglio 2013 iltesseramento dei calciatori della LND sarà eseguito ON LINE come già avviene in alcuni Comitati regionali eche quindi non sono stati stampati i consueti moduli, ha riepilogato le procedure per il tesseramento illustrandone le potenzialità ed i riflessi regolamentari.

Il Consiglio ha quindi dato mandato al segretarioDi Felicedi predisporre ogni strumento utile alle societàper procedere speditamente al tesseramento ed ai trasferimenti dal 1 Luglio 2013.

LIMITI DI PARTECIPAZIONE AL GIOCO

Analizzati i limiti di partecipazione al gioco dei Campionati Nazionali diSerie A, A2, B, A femminile, Under 21.
Confermati gli obiettivi strategici di valorizzazione dei vivai e dei calciatori formati in Italia, il Consiglio si è soffermato sulle proposte di modifica dell’art.40 delle NOIF avuto riguardo al dibattito in corso ed agli approfondimenti in sede LND e FIGC.
Il Consiglio analizzati anche i riflessi sulle limitazioni che interverranno alla luce della predetta modifica dell’art.40 ha positivamente valutato lo schema di massima proposto rinviandone l’approvazione alla successiva riunione.

ATTIVITA’ REGIONALE- OBBLIGATORIETA’ IN CAMPO

Alla luce della sperimentazione effettuata ed dei dati positivi che provengono dai Comitati regionali il Consiglio ha confermato, inoltre, la possibilità per i Comitati Regionali di rendere obbligatorio sul terreno di gioco l’impiego di un calciatore appartenente a prestabilite fasce d’età.

FASE FINALE JUNIORES – ALLIEVI – GIOVANISSIMI

La fase finale per l’assegnazione del titolo di Campioni d’Italia per le categorie Juniores, Allievi e Giovanissimi si disputerà a Padovanegli impianti di Gozzano e Cadoneghe (Padova) dal 31 maggio al 2 giugno.

IMPIANTI DI GIOCO CAMPIONATO UNDER 21

Riscontrato che oltre il 90% delle gare del campionato nazionale Under 21 vengono disputati in impianti al coperto, è stata confermata a partire dalla prossima stagione sportiva l’obbligatorietà per le Società di utilizzare impianti indoor.

INADEMPIENZE ATTIVITA’ GIOVANILE

Il Consiglio ha analizzato un primo parziale riscontro riguardante le qualifiche delle scuole calcio a 5 delle società dei campionati nazionali. I dati, inviati dal Settore Giovanile Scolastico, serviranno a segnalare eventuali inadempienze delle società nella costituzione della scuola calcio a 5.
L’esame di eventuali inadempienze in tema di attività Juniores e Under 21 e delle connesse sanzioni sarà esaminato nella prossima riunione.

MONITORAGGIO SCOMMESSE

E’ stata approfondita la tematica connessa alle scommesse sportive, e presentato un progetto integrato di monitoraggio delle gare,di controllo e formazione per i club di Serie A di calcio a cinque realizzato con la collaborazione di Sportradar, società che svolge il servizio anche per l’UEFA.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno:

RIUNIONI TERRITORIALI

Nel mese di giugno saranno organizzate riunioni territoriali con le Società per illustrare le novità introdotte per la prossima stagione (i.e. Tesseramento on line, limiti di partecipazione al gioco, calendario attività).

ESAME CU . N. 1

Il Consiglio ha esaminato la bozza di CU n.1 che recepisce le molteplici innovazioni trattate nel corso della stagione; ha quindi confermato in relazione alla circolare FIFA 1310/2012 che il numero massimo dei giocatori partecipanti alla gara è 12 e che il numero minimo per la Serie A ed A2 è di 10 mentre per la Serie B è di 9.

In relazione alle normative di sicurezza ha anche fissatol’obbligatorietà dell’ambulanzacon defibrillatore sull’impianto dove si svolgono le gare di Serie A.

ADEMPIMENTI ISCRIZIONI E RIPESCAGGI

Approvati i Comunicati Ufficiali ed i relativi allegati per le domande di iscrizioni e ripescaggi della prossima stagione e fissate le date per le domande di iscrizione e ripescaggi fermo restando la definitiva approvazione LND.
Il Consiglio nel mantenere invariati le modalità e gli oneri per l’iscrizione al Campionato di serie A ed A femminile ha proposto per la valutazione della LND:

1) per la Serie A2 la rateizzazione del 70% degli oneri per l’assicurazione tesserati e acconto spese;
2) per la Serie B ha mantenuto la rateizzazione del 70% degli oneri per l’assicurazione tesserati e acconto spese,ha diminuito a 4000 euro l’onere per la iscrizione ed a 2500 euro l’importo della fidejussione.

Ha quindi fissato le DATE ISCRIZIONE E RIPESCAGGI

Serie A – Serie A2 – Serie B 11 Luglio 2013 ore 18.00
Serie A femminile 15 Luglio 2013 ore 18.00

Parere COVISOD 22 Luglio 2013
Ricorsi 26 Luglio 2013
Parere COVISOD 29 Luglio 2013
Consiglio direttivo LND 30 Luglio 2013

In relazione ai ripescaggi il Consiglio Direttivo ha preso atto dei punteggi attribuiti dalle specifiche commissioni in esecuzione del Comunicato Ufficiale n. 493.2013 in relazione all’impiantistica sportiva ed all’attività di comunicazione.

ATTIVITA’ UFFICIALE 2013.2014 – DATE CAMPIONATI 2013/2014

Il Consiglio Direttivo ha analizzato il calendario 2013.2014 delle specifiche attività e dei riflessi in sede internazionale e conseguentemente fissato le date di inizio della prossima stagione sportiva.

SERIE A – Inizio:28 settembre 2013
SERIE A2 e B – Inizio: 5 ottobre 2013
SERIE A FEMMINILE – Inizio:6 ottobre 2013